FRASI TRISTI

Ricordi felici, lontani, appassionati...Ricordi che ogni momento si accendono nella mia mente. Ma l'odio ha calpestato i miei sogni. Di essi ne rimane uno splendido ed odiato, dolce ed aspro, lontano ed indimenticabile ricordo....

 

Il sole accende i ricordi, ricordi che se ne vanno piano ma che nel mio cuore per sempre rimarranno.

 

Cadi, cadi...non riesci a rialzarti: è il peso del rimorso, è la paura che ti invade il cuore. Non ti fa muovere, non ti fa vivere: è la morte dell'anima.

 
La solitudine è un bellissimo posto da visitare, ma un pessimo posto in cui vivere.
 

Non ricordare col cuore, ma con l'anima. Perchè un giorno il cuore finirà di battere, ma l'anima vivrà in eterno.

 

Non sono lamenti, ma sospiri. Sono i sospiri del mio cuore, che puoi udire nell'immenso silenzio tra di noi.

 
Nessuno può farti più male di quello che fai tu a te stesso.
 

Volevo salvarti da quel pericolo: eri dolce, timido, fragile. Da solo combattevi contro un nemico ignobile. Ma non mi vedevi. Poi quel pugnale ti trafisse il cuore e mai ho potuto donarti il mio amore!

 

Dimenticare....quand'anche riuscirai nell'intento, avrai perso lo stesso ciò che di più caro possedevi....

 

Sorridi sempre… anche se sarà un sorriso triste, perchè più triste di un sorriso triste c'è la tristezza di non saper sorridere.

 

La malinconia è la gioia di essere tristi...!

 
C'è chi aspetta la pioggia per non piangere da solo.
 

Il peggior modo di sentire la mancanza di qualcuno è esserci seduto accanto e saper che non l'avrai mai...

 

Nessuno si è mai chiesto perchè ci innamoriamo ? io si! e ho capito che l'amore nnn esiste...

 

Ci sono delle occasioni intense e più vive non diversamente dalle uscite veloci, che ci si mostrano solo per un istante, senza quasi lasciar traccia nell’anima.